.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

giovedì, giugno 14, 2007

smashing pumpkins 1979

Shakedown 1979, cool kids never have the time
On a live wire right up off the street
You and I should meet
Junebug skipping like a stone
With the headlights pointed at the dawn
We were sure wed never see an end to it all
And I dont even care to shake these zipper blues
And we dont know
Just where our bones will rest
To dust I guess
Forgotten and absorbed into the earth below
Double cross the vacant and the bored
Theyre not sure just what we have in the store
Morphine city slippin dues down to see
That we dont even care as restless as we are
We feel the pull in the land of a thousand guilts
And poured cement, lamented and assured
To the lights and towns below
Faster than the speed of sound
Faster than we thought wed go, beneath the sound of hope
Justine never knew the rules,
Hung down with the freaks and the ghouls
No apologies ever need be made, I know you better than you fake it
To see that we dont care to shake these zipper blues
And we dont know just where our bones will rest
To dust I guess
Forgotten and absorbed into the earth below
The street heats the urgency of sound
As you can see theres no one around

Parlava di una generazione, della mia generazione, ora abbiamo 27 o 28 anni e è cambiato tutto o niente, continiuamo a fare stronzate travestite da cose serie, le cose non sono più così nuove ai nostri occhi, entra solo più birra nelle nostre pance ormai esperte... ma siamo sempre qui

5 commenti:

anarcoecologo ha detto...

con i nostri angeli che ci han lasciato lungo la strada ( e ci piscino pure in testa..(questa è delle luci della centrale elettrica))

meija ha detto...

Cazzo, cazzo, cazzo....devo laurearmi, devo tenere la testa nel suo posto anatomicamente corretto, queste cose mi fanno male...
Sono comunque stra fiera della mia adolescenza, di tutto ciò che ho fatto e sono stra orgogliosa del fatto che la mia anima di 16-enne sarà sempre in me.

REALISTA SOGNATRICE ha detto...

siamo sempre qui, si... che sia un bene o un male a questo punto non lo so.Forse perchè alla fine della giostra noi restiamo sempre noi.. Buon we :)

Lumaca ha detto...

Aha! allora era proprio 1979, e non Tonight tonight!!! Beccato!
Oh, io invece ggiovine 81 non ne so niente di stronzate travestite da cose serie e birra nella pancia, ah spensierata ggioventu (uh, simpatica stasera eh?!) ... ;)

Anonimo ha detto...

E io ignorante e atteggiante rock'n'roll dj che non avevo mai visto il video...

Grazie Andrea, rimaniamo sempre supergiovani con chitarra e spinello!

Cioce