.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

mercoledì, settembre 26, 2007

ciclo lunare


Non si è più abituati a guardare in alto
almeno non in città.
Non so per quale motivo la mia attenzione
è stata catturata.
Pedalando contro vento.
capelli scompigliati
a destra e sinistra.
Ho alzato gli occhi
e l'ho vista,
luna piena
grandissima .
Il tramonto alle mie spalle
le donava una colorazione
ancora più sensuale
più misteriosa e affascinante.
Proprio oggi
in questi miei ritmi
totalmente avulsi
dal ciclo lunare
mi ha chiamato
per ricordarmi le mie radici.

2 commenti:

La Zingara Irrequieta ha detto...

..lo sai che io sono come te in queste cose, quindi comprendo molto bene il legame con il cielo e la natura, la sua forza!

edilavorochefai ha detto...

anche per me che sono ahimè totalmente cittadina..il richiamo della luna è un punto fisso..
:)