.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

martedì, dicembre 18, 2007

Clerk

che c'è della gente che inizi a non sopportare proprio, delle categorie di gente. E io che non amo la gente e amo fare categorie, statistiche , cercare le linee di tendenza, vado a nozze. Si ci sono personaggi che proprio danno ai nervi. Quelli che si lamentano in continuazione, che guardano, dal centro del negozio, i prodotti e scrutano, attendono di essere guardati per iniziare con la loro polemica.
" E perchè non avete questo?..."
- ma Sa Signora è che al momento -
"oooOOOH ma dovete assolutamente tenerlo!!"
- be si provvederemo ma sa filiera cort.. -
" si si ma in quel negozio là ce l'hanno dovete tenerlo anche voi!"
- SI Si-
Li vedi, ti vedono, nell'aria aleggia la consapevolezza, la certezza che ci si sta rompendo i coglioni. Si sente che gli ioni positivi dell'aria vengono attratti verso quel centro di negatività, quel piccolo spazio racchiuso tra due bocche che si aprono a sproposito senza attendere i segnali del cervello, si vede, si nota, lo noto io e la rompicoglioniditurno. I miei occhi lasciano sempre trasparire troppi sentimenti lo noto, lo notano. Perchè sopportare critiche sul salume da una vegetariana, è difficile per l'autocontrollo. In testa, con un movimento a quattro tempi di un pistone, si insinua, ciclico, il pensiero "ma a te che cazzo te ne frega dei salumi che mangi verdura" e invece no, a costruire tesi sulla percentuale di zuccheri e le molecole di alluminio che si scambiano tra la carne e il foglio ad essa aderente.Mantengo la calma. Respiro. Mantengo la calma e guardo sta gamba di porco, appoggiata la banco salumi BIO del negozio BIO e le chiedo sottovoce se avrebbe mai immaginato di dovere sopportare cose del genere, dei personaggi BIO che entrano Biologicamente dalla porta e sanno Tutto. E io lo so che sanno tutto e loro lo sanno che io so che loro sanno tutto, per questo mi pongo con umiltà dico quel che so, discuto e mi diverto con chi sa fare a discutere. Chi invece sa tutto e me lo vuole fare sapere può andare a cagare i suoi prodotti BIO, che producono merda BIO che innescherà un circolo virtuoso BIO nei Bioreattori delle loro case borghesi in Bioarchitettura e finiranno nei canale Biomonitorati della città che chissà che fra qualche anno a forza di ricevere merda BIO diventino BIO anche loro.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ogni lavoro ha i suoi "difetti",che mettono a dura prova la pazienza. Quando ti capita una persona rompicoglioni conta fino a 3000 e, ne farlo, pensa che ogni numero sia un fiore o un albero o una nuvola..come sempre la natura ci viene in soccorso..con me funziona!
Pasticciera

meija ha detto...

E proprio martedì 18/12 mi guardavo Clerk in treno di ritorno da Torino...hai presente la scena dove ci sono Dante e Randal che parlano dietro il bancone e poi arriva un cliente che li "interrompe" continuamente con delle cagate e Randal d'improvviso gli sputa addosso la bibita?!?!? Ecco te la dedico :)

meija ha detto...

PS: solo per sapere, perchè i "googliani" non fanno mettere il link dei "non googliani"?

La Zingara Irrequieta ha detto...

hahahah!!! grandissimo!!!

anarcoecologo ha detto...

@pastic- lo faccio lo faccio solo che quando arrivo a casa trasformo fiori e nuvole in parole e mi libero
@meija grazie per la dedica come sai a momenti ci vado vicino a fare come randal.. riguardo a google .. non saprei ma google può tutto!!!!!!
@zingy già già ;)