.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

domenica, marzo 19, 2006

Couchsurfer

Viaggiare piace a tutti ma non tutti se lo possono permettere...
Da tempo esiste un sito www.couchsurfing.com dove si possono conoscere persone in tutto il mondo disposte ad ospitarvi nel loro divano.
Il sito ha delle regole per evitare il più possibile spiacevoli sorprese, ed è necessario anche pagare un quota (circa 25$) per l'iscrizione.
Spesa più che accettabile se si considera che non si dovrà più pernottare in albergo o in ostello!
La cosa che più mi esalta è l'opportunità che questo nuovo modo di viaggiare ti offre, cioè quella di venire in contatto subito con la cultura e le abitudini del paese visitato.

7 commenti:

Dott.sa Lumaca Cangiante ha detto...

:D I'm back! Forte il divano-surfing...ormai solo guerdando un divano mi viene da dormire! Tutto ok neo-tesista?

anarcoecologo ha detto...

Oh oh oh!!!
la dottoressa è tornata !!!!
e già mi fai notare questa differenza tu DOTT.ssa io NEO-tesista...mmmmmm ;(
Io sto benissimo, finalmente ho interrotto la ricerca bibliografica perchè non n epotevo più.. da oggi sono in laboratorio a fare il Piccolo Chimico biologo ecologo e forse enologo
allora a quando l'inizio dei tuoi mille progetti post laurea? (intendo quelli personali non lavorativi!)

Lumaca Cangiante ha detto...

Progetti post laurea? oddio, sono completamente fusa...non li ricordo più... :( Il primo week end mi concentro bene bene sul da fare (mentre sarò al parco, ovviamente!).

Lumaca Cangiante ha detto...

Informazione di servizio...ti volevo avvertire nel caso non lo sapessi già che stasera alla sala Estense ci sarà una serata per la "verità siu Aldro", con concert e discussione, trovi le info sul sito dei TARM.

anarcoecologo ha detto...

Grazie lo sapevo, ma non ci sono
Devo andare a fare un censimento di caprioli nel parco dell foreste casentinesi

Anonimo ha detto...

Ho scoperto per casualità questo blog e senza quasi accorgermi, mi ritrovo spesso a leggerti...Questi sono momenti difficili per me, in lotta contro il vuoto...però vorrei dirti che mi piace leggerti, mi dà tranquillità, le tue parole riempono un po', in un modo strano e paradossale, un silenzio che cerco di allontanare della mia vita...Se non ti dispiace, ti ascolto...

anarcoecologo ha detto...

E' un piacere poter esserti anche se minimamente di conforto.
Mi dispiace se da un po non trovo tempo per scrivere... sto cercando di organizzarmi
ciao