.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

mercoledì, marzo 15, 2006

il confronto

Immagino di non essere affato originale a parlare di questo strano confronto..
Perciò focalizzo l'attenzione solo su una domanda fatta a entrambe.
La domanda era quella sulle "quote rosa"
Il presidente è stato capace di dire (più o meno) che: ..sì lui le vorrebbe le donne in parlamento, ma le donne non sono ancora così numerose perchè non vogliono rinunciare alla casa, ai figli e ai mariti per cinque giorni la settimana per dedicarsi al loro lavoro...
Bene la risposta di Prodi mi è piaciuta ma... era poco incisiva
Avrebbe potuto fare notare al Presidente che se la sua visione delle donne è ancora così fortemente legata alla CASA, il gentilsesso non avrà mai la possibilità di esprimersi per quello che sono le proprie potenzialità e realizzarsi nel mondo del lavoro.
Cosa che per l'uomo è scontata, secondo il nostro Presidente.
Altre volte avrei voluto prendere parola per aiutare Prodi a mettere in castagna Berlu...
Il bilancio è comunque a favore di Prodi (secondo un mio oggettivo giudizio)
Berlusconi lagnoso, sempre all'attacco, istigatore, troppo legato ai numeri, fuori dalle realtà quotidiane di noi mortali...

8 commenti:

Lumaca Cangiante ha detto...

A mio parere più che dire che ha vinto Prodi è più azzeccato dire che ha perso Berlusconi...E il fatto che sulle quote rosa sia stato anche Prodi un pò vago di certo non mi ha migliorato l'impressione!
Bravo Anarcoeccetera, acquista pure punti difendendo il gentilsesso...
Ora torno nel mio piccolo mondo dei fornelli! 'notte!

anarcoecologo ha detto...

Si si di sicuro non si può dire che ha vinto il prode...
ma...
come dire di fianco ad uno straccio una pezza fa bella figura.
Mi raccomando non dimenticare i pavimenti!!! ;)
ahhh colto da curiosità ho ascoltato i three fish (solitude)
mi piace quella canzone.
Ma ascolti musica ancora più triste di me!!!

anarcoecologo ha detto...

il gentilsesso .. fa schifo eh?? ma non ho trovato meglio sinonimo

Lumaca Cangiante ha detto...

"Shiva and the astronaut" è meglio...ma in verità ho ascoltato solo queste due! Mi auto-regalerò il cd, in omaggio a Shiva ovviamente...Oggi quel simpa del mio piccolo collega per farmi arrabbiare ancora di più, al posto di relegarmi nella solita categoria "donne", è passato direttamente alla categoria "femmine", proprio come alle elementari!
Uff, sti pavimenti...

michele ha detto...

sulle quota rosa il sottoscritto ha qualche dubbio, non fraintendetemi ben vengano le donne in politica ed in tutti gli ambiti professionali, però la soluzione del problema della loro poca presenza non può essere, secondo me, la creazione di quote rose all'interno del parlamento o di altri luoghi.
Perchè limitare la presenza delle donne a un tot. prestabilito?
Se una persona, che sia donna o uomo, omosessuale o etero, mussulmano o cristiano, è degna di occupare un posto di responsabilità ben venga e se ci sono solo donne degne a rappresentare gli italiani in parlamento ben venga un parlamento tutto rosa.
La soluzione è quella di uscire da una mentalità da Italia anni '50 con la donna relegata a casa a preparare gli spaghetti al pomodoro al marito (che mangerà in canotta) che è al lavoro.
Io metterei una "quota inetti" un limite alla presenza in parlamento e senato di personaggi che a malapena riescono a mettere insieme una frase di senso compiuto e che hanno il coraggio di dirci ciò che è giusto e ciò che è sbagliato!

meija ha detto...

Se è tuo, non può essere oggettivo (il giudizio)! ;)))
Bè, a parte il fatto che il Nano sia misogino, se tu avessi voluto aiutare Prodi a difendersi o a dire qualcosa di sensato e di ideologicamente "posizionato", vuol dire che non siamo messi per niente bene! Ovviamente non perchè tu non saresti un buon consigliere, ma perchè vuol dire che questi politici di oggi per convincere tutti non riescono a convincere più nessuno ormai!!!

anarcoecologo ha detto...

LUMACA CANGIANTE---> vedrò di procacciarmi quello perchè sono curioso del mantra... LA categoria FEMMINE o voi femmine non è poi malaccio, ne ho sentite di peggio
MEIJA--->era un modo per dire che la mia mente ha fatto lo sforzo di uscire dal mio corpo e dai miei sentimenti politici e ha provato a ragionare così...da sola
Che non siamo messi bene è noto
Io avrei solo voluto che il prode rendesse più evidente le stronzate dette dal nanovillano
CHe poi la politica sia sempre più la media del pensiero dell'uomo medio è realtà triste e vera
MICHELE---> for president!!!
concordo in pieno, sono una tristezza le quote rosa, sono il segnale della mentalià sbagliata.. ma sono l'unico modo per permettere alle FEMMINE di superare alcuni ostacoli dovuti a maschietti misogini e ottusi

ciao simpatici amici

meija ha detto...

Bravo Michele!!
@anarco: come al solito hai frainteso! Dicevo che se da spettatore uno desidera intervenire su una questione è oerchè l'interlocutore in TV che sta parlando di quella questione non ti sta soddisfacendo!! Non eri d'accordo con berlusca, ma il Proff non rispondeva come avresti risposto tu, dunque non era soddisfava le tue aspettative, dunque è triste che la persona che dovremmo votare non soddisfi le tue aspettative? Right?