.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

domenica, agosto 26, 2007

il rosa dietro all'orologio

Sento di nuovo la stessa aria, lo stesso odore quello della fine. Dovrei esserci abituato ma ogni volta è la stessa cosa, la nostalgia mi prende, mi prende la paura per ciò che devo affrontare, per le cose che non so e che succederanno. Stasera ho addirittura sfoderato Jeff Buckley, lascio che la sua voce mi ipnotizzi l'umore. Aspetto. Oggi è finito anche il Buskers Festival, bellissimo o meno me lo sono goduto come non facevo da anni, da quando ci lavoravo. Come ogni pomeriggio mi sono dato a pellegrinaggi solitari per godermi le ultime ore di musica. Come sempre il cielo dietro alla torre dell'orologio si è tinto di rosa. Mi sono seduto sui gradini del Mel Books store a respirare quel groviglio di emozioni che mi circondava. In testa avevo ancora i rumori che poco prima avevo sentito telefonando con skype ad una amica del Guatemala. Lei era al lavoro, mattina presto. Lei lavora nel parco, Parque Ixpanpajul. In sottofondo sentivo la solita radio che per due mesi mi ha accompagnato, sentivo i canti degli uccelli e le voci nella sua ricetrasmittente "cshh cshhh enterado cshh cshh". Dopo la telefonata sono scappato, dovevo pensare ad altro. Quando ormai la musica era finita la cena con gli amici, andavo a prendermi un kebab quando tutto si è spezzato. L'atmosfera magica di quei giorni, l'atmosfera rilassata rovinata. Io non sopporto la violenza, ogni volta che vedo la gente picchiarsi mi da fastidio mi vengono come dei brividi alla schiena.. Continuo a chiedermi che bisogno ci sia, cosa serva? Così ora andrò a letto per svegliarmi in quello che ufficialmente sarà un nuovo capitolo della mia vita. Da domani si inizia al minimarketico, seriamente, l'ultima settimana e poi inizierò "addirittura ad essere pagato".

3 commenti:

La Zingara Irrequieta ha detto...

anche io adoro guardare i tramonti da lì, si creano spesso atmosfere magiche... purtroppo io quest'anno ho visto pochissimo i buskers.. anzi mi sa che sabato sera ci siamo incrociati..eri tutto allegro birra in mano.... bravo hai fatto bene a godertela ci vuole come coda estiva.. in bocca al lupo per il lavoro spero che presto ce ne parlerai.. ah se passi da skype aggiungimi io non conosco il tuo nick! ciao ciaoooo

anita e rebentozinho ha detto...

mo quest'anno non c'eravamo noi!
..... :(

anarcoecologo ha detto...

@zingara crepi il lupo
@anita Mo anna me ne sono ben accorto che mancavate! è stato tanto bello vedere il tuo rebentozinho l'anno scorso :) Senti ma il tuo blog... non mi fa fare i commenti! dice che non sono autorizzato prova pistolare qualcosina Bacetti bacetti
anarcoec