.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

lunedì, settembre 03, 2007

ministipendioetico

Non riuscivo a capire che giorno fosse oggi, come prima giornata ufficiale del nuovo lavoro è stata bella piena, tanto da farmi credere che fosse quasi mercoledì o un altro giorno che finisce con dì. Le cose stanno prendendo forma finalmente vedo l'obbiettivo e per quanto sia ancora in una fase caotica e disordinata vedo la fine e vedo le cose da sistemare per giungere al traguardo. Ho sempre bisogno di un traguardo. Se ce l'ho lavoro più organizzato e più efficiente. Nel frattempo ogni tanto mi sorge un pensiero pessimista riguardo la relazione tra il mio lavoro e il mio stipendio sicuramente poco etico e mi chiedo se davvero valga la pena affrontare tutto ciò per 500euro di fisso, in attesa della percentuale dei guadagni che prima che arrivino...
Ma alla fine meglio che mi convinca che si fa per la gloria! in attesa di uno sviluppo e sono sicuro che qualcosa di buono ne verrà.

3 commenti:

La Zingara Irrequieta ha detto...

questo, purtroppo, è uno dei rovesci della medaglia di certe scelte, ciò che avviene spesso quando si lotta per qualcosa in cui si crede = difficoltà....cmq caro Andrea rincuorati che al giorno d'oggi purtroppo anche chi fa un lavoro qualsiasi è sottoposto ad alcuni meccanismi per nulla etici... fa parte della tristezza di certi esseri umani... tu almeno hai un sogno, un obiettivo, non avrai lottato a vuoto, tutto fa cmq esperienza e non c'è nulla di più utile che riempirlo per bene quel bagaglio!!! non mollare troverai il modo per far combaciare il tutto! besos

La Zingara Irrequieta ha detto...

ah!...adesso ho capito perchè ieri sera stavi pistolando alla creazione del tuo alter ego simpsoniano!! hihihi

meija ha detto...

...ma dai tu sei tanto più bello di così, non mortificarti...e anche un po' più ciccione ;)

Uffi, il film uscirà il 14 due giorni dopo la mia dipartita che sfiga, quasi quasi rimando il volo!!