.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

giovedì, marzo 09, 2006

Riflessione 7: Privato

Uso le parole di Diamond un po’ camuffate per non farmi scoprire:
“..i ricchi cercano sempre più di isolarsi dal resto della società…” ”..utilizzano servizi privati, mandano i figli a scuole private (e non nelle pubbliche troppo affollate e con pochi fondi) si rivolgono a strutture mediche private e servizi di sicurezza piuttosto che la polizia..” “…sono ferocemente contrari ad aumenti fiscali che permetterebbero anche ad altri cittadini di usufruire di tali servizi pagati, però, dallo stato.” “ Il presupposto di questa tendenza alla privatizzazione è l’errata convinzione che l’elite possa rimanere estranea ai problemi della società circostante: è lo stesso atteggiamento dei capi Groenlandesi, che alla fine dovettero rendersi conto che l’unico privilegio che si erano assicurati era quello di essere gli ultimi a morire di fame.”

Questa era l'ultima rifessione scaturita dalla lettura di "Collasso" (J.Diamond), autore che al contrario di quel che si possa pensare, è ottimista sul futuro del globo.

5 commenti:

Lumaca Cangiante ha detto...

Devi essere davvero un tipo permaloso...Se pensassi che scrivi robe pallose ed inutili credi che sarei ancora qui a leggerti? Non mi interessa che tu abbia opinioni uguali alle mie, altrimenti dove starebbe la bellezza e l'interesse del confronto? Anzi, ammiro sinceramente il tuo lavoro e gli sforzi, ed anzi invidio l'impegno e continuo a leggerti proprio perchè io non ne sono capace...Ma so anche che la stragrande maggioranza delle persone se ne frega dei problemi mondiali semplicemente perchè vengono considerati troppo distanti, troppo grandi, troppo insormontabili...Per questopenso sia meglio affrontarli dal lato pratico ed immediato (più o meno), semplicemente perchè così si possono raggiungere davvero molte più persone! Ti basta per toglierti i dubbi o devo essere più lusinghiera?

anarcoecologo ha detto...

No dai non dire così!!!
Un po' permaloso lo sono...
Ho fatto il richiamo a quel post solo perchè magari si capiva veramente come il mio punto di vista.
E' che credo di non essere molto bravo a spiegarmi, allora temo di essere frainteso, ed è noto che quando uno ha paura è più incline a "prendersela".
Fatto sta che sono più contento così!
Ti ringrazio per le coccole verbali

Non smetterò mai di lavorare nel mio piccolo ma a volte vengo colto dallo sconforto, da mille domande e da un senso di impotenza...e tutto ciò che faccio mi sembra vano. Soprattutto quando persone a me vicine mi dimostrano quanto sia facile cadere in atteggiamenti incoerenti
perdonami il fraintendimento

Lumaca Cangiante ha detto...

:D

meija ha detto...

Menomale!

your ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.