.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

domenica, febbraio 18, 2007

Da Flores, Peten Guatemala

Il mio maestro Don Felipe Lanza Rosado
Scrivo ogni due o tre giorni
in una moleskine della vespa che mi ha regalato michele.
Steso sul letto alle 9 prima di dormire
ricordo la giornata e la racconto a quelle pagine
prometto che le rendero' pubbliche
presto ... quando saro' di nuovo in questo mondo

4 commenti:

Lumaca ha detto...

Che bello, notizie da lontano....sembra andare tutto bene!...a presto!

giovanni mari ha detto...

Anche questo è però un segno di appartenenza a questo mondo, quello che cambia è il contesto, è l'ambiente, basta fare qualche Km e tutto può cambiare. Aspettiamo comunque di vedere le tue pagine.
buon lavoro - giovepluvio48

anarcoecologo ha detto...

Tutto bene!
le mie notizie arriveranno, ora sto lavorando spesso al computer per scrivere questa guida di fauna e flora, p}ogni tanto ve}ado a cercare informazioni in cittá e cosi' mi collego a questo mondo..
LA mia era un immagine poetica, come ritornare dal mondo dei sogni... cosí

anita ha detto...

viva la poesia, Andrea! mandami una boccettina d'aria della flora, ti prego.
un bacio.
Añita