.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

sabato, agosto 11, 2007

spinto dal vento

c'eravamo allenati già due volte.
la prima era andata male, la seconda ancora da pivelli,
ma molto meglio lo stile era quello giusto..quello giusto per la fine.
Stamattina c'è stata la prova finale ed è andata bene, come nulla fosse abbiamo chiuso le tre settimane di campi estivi (promossi dalla associazione AWALE' o.n.l.u.s ammicco ammicco)Solita accensione a fatica della macchina e via in superstrada direzione Ferrara. Come sempre seguendo i flussi opposti. I ferraresi vano al mare io a Ferrara e alla domenica quando loro tornano io vado. attraverso la città e poi a casa... il mio letto...
ormai è ora, valigia fatta appoggiata all'armadio, casa in ordine, soldi in tasca. sono rimaste 5 prugne di quelle che dovrebbero piacermi, in frigo avvizzite, con la pelle grinzosa. Due limoni baciandosi hanno iniziato a fare la muffa. Il goccio di latte nel cartone del LIDL sta iniziando a fare cattivo odore, ma può farcela fino a domattina. per il resto il frigo è la fotocopia della piazza di Ferrara a mezzogiorno di oggi. ho sonno, ogni tanto mi sento gli occhi che si chiudono e la testa che vacilla roteando in cerca della posizione in cui cadere.
e mi risveglio il caffè... l'ho preparato ma non ho voglia di andarlo a prendere. sto qui in balia della musica, in balia della sedia sogno... in fondo, in questo dormiveglia iper stimolato sogno di essere spinto dal vento mi sembra di sentire il rumore dei vestiti che si muovono per l'aria, come il Kway quando vai in vespa. vado verso il mare incerto, abbandono. seguo quest'orda di vacanzieri di ferragosto ci bloccheremo in fila ai caselli, agli svincoli e alle dogane sotto l'ultimo sole d'agosto, "nelle nostre infuocate bare metalliche" a cercare tranquillità e pace, che sono rimaste a casa a ridersela della stupidità umana... allora spinto dal vento mi lascio portare dal flusso per non star fermo.

4 commenti:

Lisa ha detto...

quel dormiveglia sai contiene dentro la libertà... belli quelli che sognano :-)

Lumaca ha detto...

buona vacanza... non ti fermare!

REALISTA SOGNATRICE ha detto...

mi sa che arrivo un po' tardi... ma buone vacanze!

meija ha detto...

Già me lo ricordo bene quel pomeriggio! Ero a Medulin e invece di farmi trainare mi divertivo a galleggiare con l'asciugamano spalmato sul corpo che faceva le veci di una vela.... Emblematico?!?!