.

Potete tagliare tutti i fiori, ma non potete impedire alla primavera di ritornare (Mao tse-tung)

sabato, ottobre 04, 2008

Speranze internazionali

In questa serata, c'è la luna a spicchiolino ed è grande, esce fuori tra i palazzi lungo le vie strette del centro di Ferrara, ed è così grande di fianco ai muri, i tetti le finestre e le antenne. E Ferrara è bellissima, si è vestita a festa con l'Internazionale e si sta comportando bene anche il cielo che in questi giorni, come non succede quasi mai, ha le nuvole che mi piacciono e l'azzurro azzurro e il vento che muove capelli e sciarpe pashmina dei visitatori.
C'era il sole nella piazzetta municipale, mentre Stephan Faris parlava di ambiente e del mondo senza petrolio, la gente era seduta per terra con i visi rivolti al sole sfoggiando le canottiere e le magliette a maniche corte coloratissime, per ricordarsi che l'estate è finita. Parlavano e la gente mangiava, beveva e ascoltava ed era una meraviglia, c'erano tanti colori tra vestiti, visi, occhi, sciarpe e biciclette racchiusi tra l'arancio dei mattoni e il cielo azzurro. Parlavano ad una platea interessata di ambiente, quasi selezionata, il pubblico in sala ha iniziato le domande agli oratori, qualcuno chiedeva delucidazioni, qualcuno chiedeva di darci una speranza. Una speranza di cambiamento, che al di là dell'espanzione della Cina e della corrispondente occidentalizzazione dei loro consumi, del problema del petrolio, del cambiamento climatico e di tutti i miliardi di problemi ambientali presenti qualcosa si stesse muovendo nella direzione giusta. La risposta non l'ho sentita, l'ho persa... mi sono distratto osservando il pubblico selezionato e interessato alla questione "ambiente"andarsene abbandonando carte, bottiglie, sigarette, sportine nel pavè della piazza.
Non so cosa abbia risposto lui ma io la speranza non la vedo.

2 commenti:

Alice ha detto...

Ciao... io sono stata a veder Chomsky, mi ha lasciata un pò boh, ma le folle riunite sono sempre un'emozione. Ti ho cercato nella folla, ma non posso essere fortunata tutti gli anni...
Un abbraccio.. :)

anarcoecologo ha detto...

Ciaooooo !
eh capperi sarebbe stato bello riincontrarsi. Si ha lasciato un po BOH anche a me.. ma ero fiero della mia città e tutto mi è sembrato diverso.
Un bacio a presto